SPOKE 3. La “Carta of Florence against ageism”, manifesto internazionale contro l’ageismo in sanità, presentata a Firenze i prossimi 5 e 6 aprile 2024

È stata pubblicata la “Carta of Florence”, ad opera di un board di esperti geriatri e gerontologi da tutto il mondo – oltre all’OMS -, e si terrà il 5 e 6 aprile a Firenze un evento mondiale contro l’ageismo cui contribuiscono ricercatori del Programma Age-It, tra cui il Prof. Andrea Ungar dell’Università di Firenze (coordinatore Scientifico dell’evento) ed il Prof. Antonio Cherubini dell’IRCCS-INRCA.

La carta è un tassello fondamentale nella più ampia strategia promossa dalle Nazioni Unite “Decade of Healthy Ageing (2021–2030)”, che ha identificato l’ageismo come un ostacolo globale nel limitare le opportunità delle persone anziane di contribuire alla società, realizzare il loro pieno potenziale e condurre una vita appagante.

Nel documento vengono descritti gli effetti dell’ageismo sulla salute e sull’assistenza. Sono altresì proposte azioni concrete che, mediante educazione e politiche, possono contribuire a ridurre l’ageismo e promuovere una longevità in salute.

Dettagli sull’evento di Firenze sono disponibili a questo link.

La Carta of Florence è stata pubblicata da varie riviste tra cui l’European Geriatric Medicine Journal e dal Journal Of Gerontology – Series A. Il testo è liberamente scaricabile a questo link

1 commento su “SPOKE 3. La “Carta of Florence against ageism”, manifesto internazionale contro l’ageismo in sanità, presentata a Firenze i prossimi 5 e 6 aprile 2024”

  1. Pingback: ‘Carta di Firenze’: contro l’ageismo in sanità – Identità e rapporti, malattia e ruoli

I commenti sono chiusi.

Torna in alto